Login Sponsor

Consorzio netcomm

CONFERENZA PLENARIA

/ SILVER HALL

4 ore, 4 Macro Aree, 12 relatori, un grande scenario.

Area 1 - Scenario

09.00 - 10.00

Il Consorzio NetComm aprirà i lavori con il suo Presidente Ing. Roberto Liscia che presenterà i risultati dell'Osservatorio Net Retail che analizza trimestralmente i comportamenti del consumatore digitale italiano. In questa occasione Alessandro Perego del Politecnico di Milano presenterà i risultati dell'Osservatorio Netcomm/Politecnico con il consuntivo 2013 e le previsioni 2014.

XXXX

Area 2 - Internazionalizzazione

10.00 - 11.00

Il mercato internazionale conta più di 1 miliardo di acquirenti digitali con un valore prossimo ai 1.000 mld di euro. Per le aziende italiane questo rappresenta un mercato di sbocco importante da perseguire con determinazione per valorizzare il Made in Italy considerato il "Brand" maggiormente ricercato on line. Verranno messe a confronto diverse esperienze significative e di successo per ottenere indicazioni utili per le aziende italiane che sempre di più guardano al mercato internazionale. Quali sono le lessons learned e quali i drivers di successo per aprire nuovi canali a livello internazionale?

XXXX

Area 3 - Mobile

16.00 - 17.00

Negli ultimi 2 anni gli acquirenti online in Italia sono passati da 9 a 15 milioni e il mobile, strumento che sta rivoluzionando il nuovo comportamento dei consumatori digitali, è stato il principale abilitatore di questa crescita. Terminale di entertainemnt e di comunicazione, strumento di pagamento e nel contempo negozio tascabile il mobile è il crocevia di tecnologie innovative e di nuovi modelli di business. Verranno presentati alcune ricerche per inquadrare il fenomeno e alcuni players internazionali metteranno a confronto alcuni tra i più interessanti casi di successo da cui, le imprese, potranno trarre indicazioni utili per le proprie strategie di sviluppo.

XXXX

Silvia Vianello

Docente SDA Bocconi, Consulente strategico di Marketing

Area 4 - Crosscanalità

17.00 - 18.00

Crosscanalità, omnicanalità, multicanalità. Le definizioni si moltiplicano ma il fenomeno è uno solo. Le nuove tecnologie hanno messo il cliente al centro e le imprese devono servirlo nel modo, nei tempi e nei luoghi che il cliente ha scelto. L'integrazione dei canali fisici e digitali diventa sempre più organica e complementare per i retailer ma le barriere da superare sono molte sia di tipo tecnologico che di modelli di buisness. Una convergenza che sta generando una sfida e un cambiamento per i merchant e una nuova shopping experience per i consumatori. I casi nazionali e internazionali che verranno presentati ci permetteranno di valutare e confrontare esperienze e modi diversi di interpretare tale fenomeno.

XXXX